Che cosa sono i F.I.R.?

Il punto di inizio di un percorso basato su un principio semplice e naturale quanto l’uomo stesso: il calore.

L’onda di calore selettiva generata da REVOTHERM sfrutta una precisa lunghezza d’onda (tra 7.650nm e 12.000um) classificata nel range dei F.I.R., far infrared rays, la quale ha la caratteristica di propagarsi in profondità nei tessuti aumentandone la temperatura, la microcircolazione e la rigenerazione dei tessuti.

Le applicazioni con REVOTHERM stimolano i naturali processi metabolici, rafforzano il sistema immunitario e inibiscono la crescita di batteri e patogeni.

Alcuni esempi degli effetti benefici dei Far Infrared Rays: 

  • Rilassamento del tessuto muscolare con conseguente decontrazione dell’area 
  • Aumento del microcircolo sanguigno e dell’ossigenazione dei tessuti 
  • Rafforzamento dei tessuti muscolari, tendinei, legamentosi e articolari 
  • Aumento della rigenerazione cellulare 
  • Miglioramento dell’elasticità cutanea 
  • Diminuzione dei tempi di guarigione 
  • Miglioramento del metabolismo ed espulsione delle tossine 
  • Diminuzione del dolore locale 
  • Diminuzione di acido lattico e urico 
  • Miglioramento del rilassamento e dell’equilibrio psico-fisico

Il calore, un toccasana per il corpo umano

Le proprietà benefiche del calore sulla salute dell’uomo sono note fin dall’antichità.
Si trovano testimonianze risalenti ad oltre 5.000 anni fa che descrivono come ottenere benefici attraverso l’applicazione locale di pietre e metalli caldi sul corpo, la stessa nostra tradizione popolare ci insegna che la febbre (un innalzamento di temperatura), attiva il nostro metabolismo ed accelera il percorso di guarigione.

I Far Infrared Rays hanno la caratteristica di propagarsi fino in profondità nei tessuti, e la struttura di REVOTHERM ci permette di mantenere nel tempo la precisa temperatura selezionata e di sfruttarne pertanto tutti i benefici a seconda dei risultati che ci poniamo di ottenere.

Il calore generato garantisce la contrazione del collagene e la sua rigenerazione, collagene che assieme all’elastina ed all’acido ialuronico sono costituenti fondamentali per mantenere il tono e l’elasticità cutanea. Inoltre l’aumento della microcircolazione dovuta alla vasodilatazione si traduce in un maggior apporto ai tessuti di sostanze nutritive, ossigeno, anticorpi, nonchè ad un maggior deflusso dai tessuti di sostanze dannose e cataboliti.

Questa situazione biologica migliora pertanto la lassità cutanea, promuove la rigenerazione cellulare, la cicatrizzazione ed ha un effetto benefico su stati di infiammazione, di contrazione muscolare con conseguente perdita di tono, nonché sul trattamento degli inestetismi della cellulite edematosa e fibrosa.


APPROFONDISCI